vespa300L’eliminazione di un nido di vespe o di calabroni deve essere effettuata nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza, inoltre i soggetti che entrano in contatto con tali animali devono essere ben protetti. Per questo il nostro servizio di disinfestazione dalle vespe viene effettuato da personale altamente qualificato e ben protetto solo dopo un’attenta analisi dell’area da trattare.

Le vespe, anche note come Vespidi, appartengono alla famiglia più vasta degli imenotteri. Presentano un corpo bruno o nero a strisce gialle. Le vespe sono insetti sociali, organizzati in gruppi con ruoli precisi dove ogni individuo lavora per contribuire al benessere della società.

Il nido delle vespe è costituito da materiale simile al cartone che queste creano impastando il legno con la propria saliva. Durante l’inverno solo le vespe regine sopravvivono trascorrendo questo periodo dell’anno in luoghi protetti come sotto la corteccia degli alberi, in tane o sfruttando anche gli edifici. In primavera saranno queste a riformare una nuova colonia per provvedere al cibo per la loro sopravvivenza. Dopo la nascita delle prime vespe operaie, la regina non esce più dall’alveare e si occupa esclusivamente della deposizione delle uova. Nelle colonie si formano maschi e femmine che abbandonano il nido e si accoppiano. Dopo l’accoppiamento il maschio muore e le femmine fecondate cercano un posto dove depositare le uova.

Le vespe sono molto pericolose in quanto il loro pungiglione contiene veleno e viene da loro usato ogni volta che si sentono minacciate. Il veleno è dannoso, e in tempi molto brevi, per le persone allergiche che spesso non sanno neppure di esserlo.